GAS SMART METERING IN AMGAS BARI

Sistema di telelettura e telegestione di una rete
di contatori intelligenti del gas domestico

Nel 2015 , per Amgas Bari, MeterLinq ha realizzato un sistema di telelettura e telegestione di una rete di contatori intelligenti del gas domestico, connessi alla propria infrastruttura di rete wireless MeterNet attraverso l’installazione di un access point RPMA e dei propri gateways brevettati. MeterNet consente l’impiego simultaneo e ottimizzato di differenti tecnologie di rete: RPMA, wMBUS @169MHz, 2G-3G-4G, cablata su rame e fibra ottica.

La soluzione è in esercizio da Maggio 2015, in forma sperimentale, e ha integrato 5.000 smart meters di diverso tipo e di più produttori (MeterSit, SamGas, Meter Italia, AEM) per la verifica di intercambiabilità e fornitura.

Grazie agli ottimi risultati ottenuti, presentati anche al 4° Smart Utility Open Meter di ANIE-CIG, a fine 2016 si è ampliato il progetto avviando un roll out massivo grazie all’installazione di un secondo access point RPMA.

Dati principali del progetto di Gas Smart Metering

    Inizio progetto: 12/01/2015

    Impianto pilota: ~500 PdR

    Smart meters: G4 con interfaccia radio 169 MHz

    Multi-fornitore: almeno 3

    Normativa: UNI TS 11291

    Prima telelettura operativa: 14/05/2015

    Livelli di interoperabilità

    – Wireless MBUS mode N @ 169 MHz
    – UNI TS 11291-11-4 (interfaccia PM1)

    Applicazioni, livello applicativo:
    – UNI TS 11291-11-2 (modello dati, DLMS/COSEM
    – UNI TS 11291-10 (sicurezza)

    Logiche di servizio:
    – UNI TS 11291-11-1 (casi d’uso)

    MeterLinq ha integrato il proprio OpenSAC con la piattaforma TEL.M.I.S sviluppata da DGS, partner tecnico di AMGas, per rendere disponibili attraverso Servizi WEB o tracciati di scambio, tutti i dati raccolti relativamente alle misure ed agli eventi rilevati con cadenza giornaliera o schedulata.

Modalità di servizio: Full service integrato

    Un solo canone di servizio per Contatore gestito

    [Canone associabile alle componenti previste nella composizione della tariffa di riferimento per il servizio di misura, definita nella RTDG 2014-2019 ex Del. 367/2014/R/Gas]

    Per ogni Contatore/PDR (Punto di Riconsegna) il canone annuo comprende:

    • Progettazione della rete (modello e verifica sul campo)
    • Fornitura servizio NOC e installazione infrastruttura
    • Supporto all roll-out smart meters (es. configurazione)
    • Servizi di supporto alla sicurezza (es. Key management)
    • Fornitura servizi SAC, telelettura, telegestione e altri
      (es. OTA FW update)
    • Integrazione con piattaforme ERP, Billing e gestionali
    • Manutenzione correttiva ed evolutiva della rete e
      del software (SAC)
    • Mantenimento livelli di servizio (SLA) definiti in normativa

Il Gas Metering in AMGas Bari è diventato un caso studio

    Risultati di un anno e mezzo di attività

    • disponibilità complessiva della rete > 99.999% (carrier grade)
    • media giornaliera data notifications: > 2
    • rateo concentrazione effettivo: 1:150 ÷ 1:350 in ambiente urbano
    • fattore ridondanza medio: ≈ 2.2
    • durata media OTA firmware upgrade: 5 giorni
Copertura access point RPMA AMGas Bari

Il progetto di smart metering in AMGas ha riscosso interesse in diversi contesti, nazionali e internazionali. E’ stato presentato alla fiera dell’energia CTIA di Las Vegas e alla European Utility Week 2015 di Vienna – uno dei più prestigiosi eventi nel settore energetico, dove è stato presentato “il caso studio Amgas Bari – Meterlinq” in una delle sessioni tematiche.